Chi siamo

Siamo consulenti e siamo formatori. Siamo digital preservation manager, siamo psicologi del lavoro, siamo esperti in formazione finanziata. Siamo assistenti sociali e impiegati. Siamo un’azienda che affronta la trasformazione digitale, sempre pronti a cambiare pelle. Vediamo nel cambiamento un’opportunità per crescere insieme. Siamo ventenni, siamo trentenni, siamo quarantenni, cinquantenni e sessantenni. Siamo nativi cartacei ma siamo anche nativi digitali. Siamo madri, padri e figli. Siamo quello che facciamo e ci piace. Siamo quello che facciamo e siamo bravi a farlo.

 

Le nostre radici
T Seed nasce nel 2014 a Genova, come frutto dell’esperienza di noi soci nell’ambito della digitalizzazione documentale, della conservazione digitale e della consulenza organizzativa e manageriale.

Abbiamo mosso i primi passi gestendo progetti per realtà
 medio grandi del panorama economico italiano. Successivamente abbiamo investito nell’area dell’alta formazione e della consulenza normativa e progettuale, portando in alcuni grandi gruppi italiani i nostri progetti di welfare digitale.

L’interesse per le tematiche della digital transformation ci porta oggi a posizionarci come interlocutori specializzati nella resilienza digitale.

 

Resilienza digitale

La resilienza è un modello per la gestione efficace della complessità organizzativa.
Se oggi la digital transformation pone le aziende di fronte a costanti sfide e cambiamenti, la resilienza si fa digitale e diventa la risposta per questo scenario.

 

Siamo resilienti digitali
La trasformazione digitale è innanzitutto una trasformazione culturale, che noi affrontiamo attraverso il valore delle persone perché crediamo che siano il fattore di cambiamento più importante.

Abbiamo la capacità di costruire architetture di progetti complessi in breve tempo e con approcci multidisciplinari e innovativi.
Accompagniamo le aziende attraverso un’offerta specialistica qualificata, tramite percorsi di formazione, consulenza e servizi in outsourcing.

 

Referenze

L'esperienza maturata da T Seed ci permette di annoverare tra le nostre referenze:

 

Alpha Trading

Alstom Ferroviaria

AMIU Genova

ANSA

Axpo

Chiesi Farmaceutica S.p.A.

Dekra Italia

Ekaf - Cellini Caffè

Figenpa 

Fiorucci

Geo Nord Est

Gruppo Bios

Gruppo Gavio

Gruppo Lamberti

Gruppo Sermetra

Gruppo Unogas

Gruppo Zegna

Interconsult

Lloyd’s Register EMEA

Loro Piana

Marcolin

Molinari

Sater

Sinelec

TIM

Total Erg

Triboo

 

 

Politica della qualità

Mission

"Creazione di valore nelle imprese, nelle organizzazioni e persone, attraverso la resilienza e la gestione del cambiamento, in una società liquida e in totale e permanente trasformazione digitale”.

 

La nostra missione è accompagnare il processo di sviluppo delle organizzazioni in uno scenario caratterizzato da un costante e rapidissimo processo di cambiamento e trasformazione digitale.

E’ necessaria una trasformazione culturale, che noi affrontiamo attraverso il valore delle persone perché crediamo che siano il fattore di cambiamento più importante.

 

Valori guida e Cultura

 

Le polarità che caratterizzano la cultura di T Seed:

  • Essere agenti di cambiamento, creare innovazione
  • Sviluppare se stessi, realizzarsi, esprimere il proprio valore
  • Mettere al servizio, essere di sostegno, essere un valore per gli altri.

 

I valori dell’Organizzazione

Le polarità individuate si traducono nella ricerca costante di comportamenti quali:

  • lavorare con creatività e innovazione costante
  • aprirsi all’innovazione culturale e tecnologica ed essere veicolo di questa presso le organizzazioni clienti
  • curare lo sviluppo professionale, la cura del benessere, il riconoscimento della persona nel lavoro
  • perseverare nella ricerca dei risultati

 

I valori delle persone

I valori delle persone che operano in T Seed  sono:

  • il contribuire, l’integrità, l’amicizia, la correttezza, l’armonia, la felicità, la creatività.

 

Strategie

Le strategie di T Seed sono relative a:

 

  • relazione con il mercato

 

E’ possibile, attraverso una visione nuova dei contesti e delle dinamiche organizzative ed un atteggiamento di “partnership” con clienti e potenziali clienti, individuare forme di valore presenti nel contesto che normalmente non vengono percepite.

 

  • ridefinizione del processo di consulenza

 

La consulenza è concepita come un processo che richiede:

  • visione, capacità di interpretazione di contesti complessi, fiducia nel potenziale presente nelle persone;
  • ripetute forme di co-progettazione, sulla base dell’andamento degli indicatori di risultato che fotografano la produzione di valore, in attuazione delle aspettative contenute nell’offerta.

 

Principi di gestione

Sulla base delle strategie questi sono i principi della gestione:

 

  • Proporre lo Sviluppo Organizzativo come attività tesa a creare valore nelle imprese in termini d’innovazione e miglioramento organizzativo e dei risultati aziendali, di realizzazione delle persone, di potenziamento dei gruppi;

 

  • Identificare nel tema della resilienza un modello di riferimento per diversi dei nostri servizi;

 

  • Convergere, come proposta di servizi al mercato, sui temi del cambiamento indotto dai fenomeni che caratterizzano la nostra società (società liquida, fenomeni connessi alla Digital Transformation, ecc…), della leadership ed efficacia personale, dell’empowerment, della connessione e collaborazione tra differenti generazioni, caratterizzare fortemente il nostro marchio sotto questo profilo;

 

  • Sviluppare progetti di consulenza e formazione nell’ambito delle azioni di welfare aziendale che siano originali, di concezione nuova e di reale beneficio per i partecipanti.

 

 

 

 

 

La strategia sull’esterno è inoltre accompagnata da un percorso di cambiamento interno che tocca i seguenti punti:

 

  • Forte orientamento a innovazione e creatività progettuale, a principi e valori e alla creazione di valore e responsabilità come fattore guida centrale;

 

  • Ricerca costante dell’efficacia e della trasformazione personale come parte integrante della nostra vita e della nostra professione;

 

  • Nuove forme di cultura aziendale, nuove conversazioni, collaborazione come paradigma fondante dell’organizzazione del lavoro;

 

  • Considerazione delle persone che operano all’interno di T Seed come leader in grado di cogliere le sfide del futuro, attivando azioni per la loro crescita (cfr. attività di training interno e mentoring), modalità di comunicazione franche, dirette, orientate ai risultati, creando un clima aziendale positivo e vitale (energia che scorre).

 

 

 

I sistemi di gestione sono orientati alla piena responsabilizzazione e partecipazione:

 

  • Sviluppo business diffuso; ogni persona partecipa condividendo con altri: obiettivi, programmi, azioni, risultati;
  • Ricerca d’innovazione continua nelle metodologie, rielaborazione del know-how;
  • Condizioni logistiche ed organizzative che favoriscano clima e benessere interno;
  • Controllo di gestione diffuso sui risultati oggettivi e di prestazione.

 

 

 

Il Presidente

Leonardo Selvaggi

 

 
Diffusione e aggiornamento della Politica

La Società, conscia del fatto che il programma generale contiene la politica e gli obiettivi fondamentali per garantire il proprio sviluppo, si impegna:

  • a sostenere, a diffondere ed a rendere comprensibile a tutto il personale aziendale il suddetto programma, inserendolo nel manuale consultabile sul server da tutte le postazioni abilitate, nonché attraverso opportune azioni di formazione e comunicazione mediante riunioni/plenarie;
  • a far perseguire al personale aziendale gli obiettivi assegnati mettendo a disposizione le risorse ed i mezzi necessari;
  • a provvedere periodicamente alla verifica dell’attuazione di quanto definito nel programma;
  • a procedere al riesame sistematico della continua idoneità dei suoi contenuti, ai fini dell’ottenimento dei requisiti e del miglioramento continuativo del Sistema.